Capelli secchi: 5 consigli super efficaci per idratarli

0 Condivisioni

Fragili, opachi, doppie punte, difficili da pettinare. I capelli secchi hanno molti problemi, per idratarli e ripristinare la loro vitalità, ti consigliamo 5 metodi efficaci che puoi iniziare ad applicare subito.

I capelli secchi hanno un grande bisogno di idratazione e nutrizione. Senza di essa, si spezzano, diventano meno lucenti e soffici . Sono anche molto fragili: il cuoio capelluto non produce abbastanza sebo per proteggerli. Questo li rende particolarmente soggetti ad aggressioni esterne come sole, polvere, vento e  attriti che i cappelli hanno con sciarpe o caschi. 

I capelli secchi richiedono un’attenzione speciale e una routine per i capelli.

1 – Impacco di olio per nutrire i capelli secchi

Vuoi fare un bagno d’olio? Massaggia le lunghezze dei tuoi capelli, evitando le radici e il cuoio capelluto, con l’ olio che preferisci.

Alcuni oli sono più adatti ai tipi di capelli. Quindi, se i tuoi capelli tendono a ungere facilmente, preferisci l’olio di jojoba o olio di nocciola che nutriranno senza ungere ulteriormente i capelli. Gli oli vegetali puri più nutrienti per i capelli secchi sono: l’ olio di cocco , l’olio di jojoba , l’ olio d’oliva , l’ olio di mandorle e l’ olio di argan.

Distribuisci l’olio scelto e avvolgi i capelli in un asciugamano per almeno 30 minuti . Per un trattamento più profondo, puoi lasciarlo anche anche tutta la notte e poi lava i capelli con uno shampoo delicato.

2 – Burro di karité per donare lucentezza ai capelli secchi

Gli acidi grassi presenti nel burro di karité sono ottimi alleati per i capelli secchi privi di lucentezza. Per beneficiare di tutte le sue virtù nutrienti, si consiglia di sceglierlo puro e di prenderne una piccola quantità  e di distribuirlo sui capelli partendo dalla punta alle radici senza toccare il cuoio capelluto. Lascialo in posa per tutta la notte per ottenere un ottimo risultato. 

3 – Tuorlo d’uovo per donare lucentezza ai capelli asciutti

La maschera al tuorlo d’uovo è un trucco antico naturale usato dalle nostre nonne. E’ ottimo per ridare lucentezza ai capelli e per nutrirli profondamente . La ricetta è semplice: mescola il tuorlo d’uovo con un cucchiaio di olio d’oliva per creare una consistenza morbida. Quindi applicare la miscela su tutta la lunghezza dei capelli. Dopo una pausa di 10 minuti, sciacquare abbondantemente e  procedi con lo shampoo.

4 – Non lavare troppo frequentemente i capelli

Il cuoio capelluto di chi ha i capelli secchi non produce molto sebo. Non hanno quindi bisogno di essere lavati tutti i giorni, lavaggi troppo frequenti tenderebbero ad aggredire e seccare ancora di più.

Potresti invece optare per il metodo cowash se i tuoi capelli sono molto secchi, questo metodo di lavaggio senza shampoo è più delicato. 

5 – Usa una maschera all’aloe vera

L’ aloe vera è una pianta dai tantissimi benefici. Il suo gel è composto da molti minerali, vitamine, enzimi e amminoacidi che forniscono idratazione e morbidezza alla fibra capillare . Usandolo come maschera sui capelli umidi, li nutre per ritrovare lucentezza e luminosità. Può essere applicato dalla radice, su tutta la loro lunghezza e fino alle punte. Man mano che si asciugano, i capelli assorbiranno i nutrienti dell’aloe vera e ritroveranno tutta la loro vitalità.

0 Condivisioni
Avatar
Maura Pistello